Ufficiale: Huawei Pay sta per arrivare in Europa!

Dopo aver visto arrivare Samsung Pay, Apple Pay, Google Pay e LG Pay (arriverà sul mercato), il nuovo servizio di pagamenti tramite smartphone di Huawei Pay sta per arrivare anche in Europa per battere la concorrenza di tutti i servizi di pagamenti tramite il chip NFC.

Dopo aver lanciato il nuovo servizio in Cina come è stato annunciato dalla redazione ufficiale cinese di Gizchina, la nuova modalità di pagamento arriverà presto anche da noi.

Huawei-Pay.gif

Grazie alla nuova collaborazione con Visa, soltanto gli utenti (naturalmente europei) potranno utilizzare il nuovo servizio di casa Huawei sui modelli proprietari come Huawei e Honor associando il proprio ID con username e password.

Huawei Pay in Europa

Huawei e Visa hanno deciso di estendere la propria partnership globale all’Europa dove lanceranno Huawei Pay nei principali mercati europei con società emittenti selezionate.

L’innovativa tecnologia token sviluppata da Visa rende i pagamenti mobile con Huawei più pratici e sicuri attraverso la sostituzione dei dati della carta di pagamento con un identificativo digitale unico. Quando un utente carica la propria carta su Huawei Pay, il Visa Token Service sostituisce le informazioni sensibili sull’account del consumatore con una serie differente di numeri – un “token” specifico per quella carta e dispositivo. I pagamenti vengono effettuati utilizzando il token in modo che le informazioni sulla carta non vengano mai esposte. Se il telefono viene compromesso o rubato, il token non può essere utilizzato in nessun altro ambiente e può essere facilmente disattivato senza richiedere la cancellazione dell’account Visa.

Visa Token Service è una tecnologia di sicurezza che può aiutare i clienti a costruire e mantenere un’esperienza digitale mentre protegge le informazioni sensibili dei consumatori dalle frodi. Sostituisce le informazioni sensibili dell’account della carta di pagamento, come il numero di account di 16 cifre, la data di scadenza e il codice di sicurezza, con un identificativo digitale unico (un token) che può essere utilizzato per effettuare il pagamento senza rivelare i dettagli dell’account.

Come funziona Huawei Pay

Ogni proprietario di uno smartphone Huawei e Honor, dovrà abilitare la nuova funzione di pagamento offerta dalla società cinese sul proprio dispositivo tramite NFC, potrà associare al proprio dispositivo una carta di credito del circuito Visa o Mastercard e concludere transazioni in ogni esercizio che disponga del servizio online di POS in contactless. Per rendere il sistema affidabile e sicuro Huawei sfrutta la tecnologia Visa Token Service che sostituisce i dati sensibili delle carte con una serie numerica o con un ID digitale tramite impronta il quale verrà utilizzato al momento del pagamento proteggendo i dati sensibili.

Secondo Huawei e Visa token, il servizio di pagamenti sarà diffuso in tutta Europa inizio del 2019 soltanto per smartphone proprietari di casa Huawei e Honor.

Annunci

Autore: Enrico Maiorino

Appassionato di tecnologia e fotografia. All'età di 12 anni, mio padre mi comprò il primo computer fisso con a bordo Windows XP. Bei ricordi!!!

One thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.